S. Benedetto del Tronto (AP)
Piazza San G. Battista, 13;
Angolo Via Calatafimi.
info@orientecasa.it

Ricerca

Informazioni

Presentazione

ORIENTECASA SETTORE ESTERO collabora con una società internazionale specializzata nella vendita ed intermediazione di investimenti immobiliari all'estero.

Siamo in grado di segnalare quindi offrire ai nostri Clienti una vasta gamma di servizi nelle più importanti location: come gli Stati Uniti d'America in particolare in FLORIDA , in NORTH CAROLINA, in PENNSYLVANIAe in OHIO, e nel Regno Unito in particolare in Manchester (Greater Manchester), Liverpool (Merseyside).

La nostra operatività in collaborazione con partner specializzati del settore, va dalla visita degli immobili, alla consulenza legale e fiscale, alla gestione totale dell'immobile, incluso il pagamento delle utenze, incasso degli affitti, fino alla futura rivendita delle proprietà.

Accompagniamo, supportiamo e affianchiamo i Clienti nel raggiungimento di obiettivi d'investimento con una offerta completa chiavi in mano.

Siamo in grado di segnalare i migliori investimenti nelle zone di interesse con alte rendite dimostrabili.

Facilità dell'investimento

Attraverso la nostra esperienza e grazie ai nostri Partner in loco siamo in grado di segnalare ai nostri clienti i migliori investimenti e le nostre partnership forniscono tutto il supporto di cui necessitano durante tutta la fase di acquisto di un immobile già locato ad inquilini con alti standard di referenziabilità e quindi con alti rendimenti.

I nostri Clienti sono al centro del nostro lavoro e per questo motivo forniamo loro un servizio impeccabile dato dalla segnalazione dell'investimento ideale in base alle diverse esigenze e dei diversi budget ( a partire anche da 58.000 € con rendite a partire dal 7% più la rivalutazione dell'immobile stesso ). I nostri partner seguono il Cliente dall'acquisto iniziale fino alla gestione totale dell' immobile con società di gestioni in loco, specializzate e fidelizzate da anni che curano gli interessi del Cliente nella ricerca dell'inquilino referenziato, con il giusto costo.

Abbiamo location e uffici a disposizione dei Clienti che volessero andare in USA per visitare senza impegno gli immobili già visionati sul web nei nostri uffici, dove saranno accolti da nostri partner per le visite in loco e quindi decidere se o meno acquistare in tempo reale o decidere di acquistare una volta tornati in Italia.

Siamo in grado di soddisfare tutte le esigenze di cui il Cliente necessita,  siamo in grado di accompagnarvi in piena sicurezza e tranquillità durante tutto il vostro percorso di acquisto di un immobile negli Stati Uniti D'America, nelle località prescelte.

Scegliamo per Voi i migliori investimenti e ci premuniamo di segnalarveli.

Non lavoriamo come semplici segnalatori, ma in partnership con i nostri clienti!

LAVORIAMO INSIEME PER OTTIMIZZARVI E DIVERSIFICARVI GLI INVESTIMENTI.

Sicurezza dell'acquisto

Gli immobili che vi segnaliamo, sono di proprietà' dei nostri partner o loro partecipate, in loco, che acquistando da banche, privati, enti, eseguono di default un checkup completo del titolo immobiliare, garantendo la sicurezza dell'acquisto affidandosi a delle TITLE COMPANY (  Notaio ) che garantiscono ulteriormente la regolarità dell'operazione.

Gli immobili una volta acquistati vengono revisionati completamente, dalla moquette al parquet, agli infissi, alla tinteggiatura, ai bagni. Tutti gli elettrodomestici vengono acquistati nuovi in modo da sfruttare le garanzie stesse dei costruttori ( che in USA vanno da 1 a 4 anni) in modo tale il cliente si trova a valutare un immobile perfettamente adatto per essere dato in locazione, il 90% gli immobili sono già locati e quindi si inizia a percepire l'affitto già dallo stesso giorno del closing finale ( atto di acquisto).

Se si propende per un immobile NON locato  ( Lifestyle ) deve essere fatta una richiesta specifica.

I nostri partner acquistano solo immobili in mattoni/cemento, in condomini di  residenzialita' di classe A e B ( che sono gli indici di sicurezza delle zone )

IL  SERVIZIO DI PROPERTY MANAGEMENT

Il Property Manager fa capo alla società che prende in gestione l'immobile, ogni tre mesi ne verifica l'efficienza, mantiene i rapporti con l'inquilino, con l'amministratore del condominio, e  vi invia un report mensile direttamente on - line descrittivo di tutto ciò che e' stata la loro gestione ordinaria ed eventualmente straordinaria.

TUTTO CHIARO E VISIONABILE VIA WEB COMODAMENTE DA CASA VOSTRA.

Di solito una buona società' di gestione prende dal 8% al 10% del canone di affitto mensile , ma il più delle volte nelle nostre offerte 1 o 2 anni sono già compresi nel prezzo dell'acquisto iniziale.

La messa a reddito

Dopo l'acquisto di un immobile negli Stati Uniti, la scelta è tra godersi le vacanze tutto l'anno o mettere a reddito l'appartamento.

Il nostro consiglio e' metterlo a reddito, ossia darlo in locazione e farlo gestire da una società di gestione (Property Manager) specializzata in questo caso che gestisce oltre 900 immobili solo in Florida.

Mettere a reddito il proprio immobile significa stipulare contratti di locazione per ricevere mensilmente un affitto. Il rendimento medio di un contratto di locazione è molto interessante (minimo 7%) ma non va comunque dimenticato che l'investimento immobiliare viene rivalutato nel tempo e questo è indubbiamente il rendimento più interessante.

Per le affittanze mettiamo a disposizione il nostro team di Property Manager (addetti alla gestione della proprietà) che affianca il proprietario:

1. nel definire il prezzo di affitto attraverso l'osservazione del mercato affine;

2. nella ricerca di un inquilino e nella verifica delle sue referenze attraverso i canali disponibili negli stati uniti: Criminal Report e Credit Report.

Inoltre a seconda dell'esigenza del proprietario e con un costo mensile molto contenuto l'assistenza si estende:

3. all'incasso degli affitti;

4. alla periodica verifica delle condizioni dell'immobile;

5. alla manutenzione ordinaria degli interni e degli esterni;

6. al pagamento delle spese condominiali, delle tasse e di intervento in caso di problematiche;

7. alle pratiche fiscali e per la dichiarazione dei redditi;

8. ad avviare se necessario le pratiche di sfratto in caso di insolvenza;

 

Affittare il proprio appartamento è facile e sicuro.

1. Il proprietario viene tutelato da un deposito cauzionale generalmente di 2 mensilità e da un canone di affitto anticipato.

2. Entro il 5 di ogni mese l'inquilino deve provvedere al pagamento dell'affitto.

3. Se il pagamento non avviene viene inviata una lettera di termine, che impone il pagamento entro 3 giorni, con la penale sopra indicata.

4. Se dopo 15 gg l'inquilino non ha ancora provveduto, si avvia la pratica di sfratto, molto temuta dagli inquilini perché rovina il loro credito. ( e potrebbero non trovare più alloggi in locazione)

5. Se anche l'avviso di avvio dello sfratto non porta risultati si procede con un avvocato che nei successivi 15/20 gg successivi porta all'autorizzazione da parte del tribunale a procedere allo sfratto.

6. Se l'inquilino non sgombera in ulteriori 15/20 gg lo sceriffo provvede allo sgombero coatto, recandosi personalmente con due assistenti all'appartamento dove costringerà l'inquilino ad uscire e autorizzerà il Property Manager a sostituire la serratura. Questa pratica di sfratto avviene in meno di un'ora.

7. Tutti i costi sostenuti saranno addebitati all'inquilino moroso come pure i danni che questo dovesse aver causato all'immobile o al suo arredo, trattenendoli dal deposito cauzionale.

8. Considerando l'esperienza delle societa' di gestione in loco e le tecniche avanzate per la scelta degli inquilini referenziati ( Criminal Report e Chek list Policy) vi e' una bassissima percentuale che si debba procedere a queste procedure.

Adempimenti a carico del proprietario

I principali adempimenti relativi all'immobile a carico del proprietario sono le spese condominiali, il compenso al Property Manager, il pagamento dell'imposta sulla proprietà .

Spese condominiali (HOA)

I proprietari di immobili inseriti in un contesto condominiale sono tenuti al pagamento delle spese condominiali.

Generalmente queste spese includono: manutenzione ordinaria e straordinaria con accantonamento di riserve, amenities se esistono (piscina, palestra, parcheggio ecc), pittura delle facciate annuale, vigilanza notturna e diurna, assicurazione dell'immobile, energia condominiale, consumi di acqua , manutenzione del verde comune, amministrazione del condominio.

Tassa sulla proprietà (PROPERTY TAX)

Per esperienza la tassa sulla proprietà ammonta a circa l' 1,75% del prezzo pagato per l'appartamento.

Il calcolo è abbastanza complesso, ma indicativamente si aggira intorno a questo valore.

Queste tasse a differenza dell' IMU sono deducibili dalle imposte qualora si affitti l'appartamento. Sono pure deducibili tutte le spese relative all'immobile quali: manutenzioni, mobili, canoni elettrici, telefonici, televisivi.

Se l'appartamento viene usato personalmente e non affittato, queste spese portano comunque un beneficio fiscale al momento della vendita del medesimo.

Gli Stati Uniti poi, hanno una legislazione che tutela fortemente la proprietà. Lo Stato della Florida, dal canto suo, offre un sistema fiscale particolarmente favorevole, non imponendo tasse locali sulle persone fisiche.

Vi e' anche la possibilità costituire un a società in loco ( una LLC simile ad una SRL italiana) per l'acquisto immobiliare.

Glossario

Alcune terminologie e figure professionali

I nostri partner  si avvalgono di figure professionali altamente qualificate,  ve ne riassumiamo le qualifiche e le mansioni per farVi  avere un quadro piu completo di come si opera nelle zone di nostro interesse.

 

REAL ESTATE AGENT o REALTOR (agenti immobiliari)

In Florida la figura degli agenti immobiliari è molto qualificata. Essi devono infatti sostenere uno specifico esame di Stato per ottenere la licenza e possono perderla facilmente se non si comportano in maniera assolutamente professionale.

Un buon agente immobiliare non solo lavora per effettuare la vendita ma deve anche assicurarsi che l'appartamento corrisponda alla descrizione fornita dal venditore. Ricordiamo che negli Stati Uniti tutte le transazioni immobiliari sono trasparenti e perfettamente documentate.

ATTORNEY AT LAW (avvocato)

 

REAL ESTATE ATTORNEY ( AVVOCATO SETTORE IMMOBILIARE) 

Se l'agente immobiliare deve essere corretto, deve esserlo anche l'avvocato, figura chiave in ogni transazione commerciale negli Stati Uniti. Infatti gli avvocati sono consulenti, che operano in vari campi: nel nostro caso si occupano principalmente del settore immobiliare non tralasciando gli altri aspetti importanti, aspetti fiscali, di tasse e di diritto.

ACCOUNTANT (commercialista)

Anche per il commercialista valgono le norme esposte precedentemente, benché si tratti di una figura professionale meno rilevante rispetto a quanto avviene in Italia, e si riduce a poco più di un contabile. Si occupa della tenuta delle registrazioni contabili e prepara la dichiarazione dei redditi (Tax Return).

TITLE COMPANY (Notaio)

Il Closing Agent della Title Company sostituisce la figura del nostro notaio e provvede al momento del rogito (closing appunto) a fornire i seguenti servizi: incassa dall'acquirente, convogliandolo nel proprio conto fiduciario (escrow account ) l'intero importo della compravendita, verifica che il titolo di proprietà sia libero da qualsiasi pendenza, stipula una polizza di assicurazione sul medesimo, paga le imposte di passaggio di proprietà, salda il venditore e gli agenti immobiliari coinvolti nella compravendita.

PROPERTY MANAGER (gestore immobiliare)

Rappresenta un'altra figura professionale tra le più importanti, che si avvale di diversi assistenti e collaboratori: infatti le sue mansioni vanno dalla gestione degli affitti fino all'ordinaria manutenzione. Ma per avere un quadro piu' preciso, di seguito esponiamo i suoi compiti.

Se si intende affittare l'appartamento acquistato il nostro staff di Property Management può provvedere:


1. ad effettuare un'indagine di mercato per trovare il canone di affitto da richiedere;
2. alla ricerca di un inquilino (tenant) con buone referenze, che verranno vagliate facendo uno screening accurato (criminal e credit report);
3. all'incasso dei canoni di affitto, e in caso di insolvenza ad avviare le pratiche di sfratto (eviction);
4. alla verifica periodica dello stato d'uso dell'appartamento;
5. alla manutenzione ordinaria e alle eventuali riparazioni;
6. al pagamento delle spese condominiali, delle tasse, intervenendo in caso di problematiche;
7. ad un report mensile e/o trimestrale;
8. alla dichiarazione dei redditi.